Biondi Santi Brunello di Montalcino 'Il Greppo' VERTICALE  2009 - 2013 - 2015  - 0,75cl -
Biondi Santi Brunello di Montalcino 'Il Greppo' VERTICALE  2009 - 2013 - 2015  - 0,75cl -
Biondi Santi Brunello di Montalcino 'Il Greppo' VERTICALE  2009 - 2013 - 2015  - 0,75cl -
biondi santi

Biondi Santi Brunello di Montalcino 'Il Greppo' VERTICALE 2009 - 2013 - 2015 - 0,75cl -

Prezzo di listino €930,00 €0,00 Prezzo unitario per
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG
2009

Il Brunello di Montalcino Biondi-Santi è il primo Brunello nella storia e incarna da 150 anni la visione che nell'ottocento ispirò Clemente Santi nella creazione della sua prima espressione. E' oggi come allora un vino distinto, dalla personalità complessa e raffinata.

L’ANNATA 2009 
Primavera e giugno piovosi, luglio e agosto asciutti. La vendemmia è iniziata il 17 settembre con decorso asciutto e freddo.
LA PROVENIENZA
Il Brunello 2009  è stato prodotto con il clone di Sangiovese Grosso BBS11 (Brunello Biondi Santi 11), individuato e selezionato da Biondi-Santi alla Tenuta Greppo negli anni settanta. Per questo Brunello sono state utilizzate uve provenienti dalle vigne con età superiore ai 10 anni, incluse quelle più vecchie che solitamente vengono destinate alla produzione di Riserva.
L’AFFINAMENTO
Il Brunello 2009 è stato affinato 3 anni in botti di rovere di Slavonia. Ha potuto beneficiare di un lunghissimo invecchiamento in bottiglia.
L’EMOZIONE
Elegante e profondo, il Brunello 2009 è un vero vino “da gentiluomini” con un bouquet di sottobosco e frutti rossi, sottolineato da calde sensazioni balsamiche ed eleganti sentori di pietra focaia. Al palato colpisce per la statuaria struttura verticale e per la vibrante freschezza, mentre il finale regala dolci note di tabacco e cuoio.
L’ANNATA 2013
Dopo un autunno mite, l’inverno è stato piuttosto freddo con abbondanti precipitazioni che hanno proseguito fino ad inizio estate, causando un ritardo vegetativo. Dalla seconda parte di luglio fino alla fine di settembre il tempo è stato caldo e stabile con una notevole escursione termica tra giorno e notte, che ha sviluppato una buona aromaticità di base nell’uva. La vendemmia ha avuto inizio a fine settembre, in leggero ritardo rispetto alla media.
LA PROVENIENZA
La Riserva 2013 è stata prodotta esclusivamente con una selezione delle uve provenienti dai vigneti di proprietà, tra i quali sono compresi anche i nostri vigneti più vecchi.
L’AFFINAMENTO
La Riserva 2013 è stata affinata 3 anni in botti di rovere di Slavonia.
L’EMOZIONE
Una Riserva legata agli aromi della terra. Il bouquet del 2013 presenta una vasta sfaccettatura di note intriganti che ricordano il sottobosco d’autunno, le erbe aromatiche, i porcini, le ciliegie amare. Da giovane questa Riserva, piacevolmente austera, appare subito aggraziata, mostrando il suo equilibrio e la sua eleganza con riservata delicatezza. Sorprende la sua complessità e soprattutto la sua plasticità gustativa, muovendosi simultaneamente sull’asse verticale e quella orizzontale in un crescendo di sensazioni che si arricchiranno ancora di più con il passare del tempo. La vendemmia 2013 è ufficialmente la 40° Riserva prodotta dal 1888 ad oggi. Per la prima volta nella storia Biondi-Santi ha prodotto per questa vendemmia tre grandi formati oltre alla bottiglia classica da 750 ml: Magnum, Jéroboam e Mathusalem.

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG
2015

Il Brunello di Montalcino Biondi-Santi è il primo Brunello nella storia e incarna da 150 anni la visione che nell'ottocento ispirò Clemente Santi nella creazione della sua prima espressione. E' oggi come allora un vino distinto, dalla personalità complessa e raffinata.

L’ANNATA 2015 
Un’annata maestosa dove struttura, eleganza e freschezza si combinano per creare qualcosa di speciale. Il 2015 è stato un anno caldo e poco piovoso con elevate temperature da maggio ad agosto, che hanno permesso alla vite di raggiungere una maturazione ottima, regalando uve perfette per vini di grandissima classe. Abbiamo iniziato la raccolta il 21 settembre.
LA PROVENIENZA
Il Brunello 2015 è stato prodotto da una selezione di Sangiovese Grosso proveniente dai vigneti di proprietà.
L’AFFINAMENTO
Il Brunello 2015 è stato affinato 3 anni in botti di rovere di Slavonia.
L’EMOZIONE
Le note solari del frutto nel Brunello 2015 parlano di un’annata calda. Un frutto dolce e fragrante, non opulento, dominato dagli aromi di ciliegia, tipici del Sangiovese di alta collina. Un frutto che si appoggia delicatamente su uno sfondo di erbe aromatiche come il timo, il rosmarino e, leggermente, la radice di liquirizia. In bocca la struttura suadente rivela tannini vellutati, seguiti dalla consueta sensazione di freschezza che da sempre contraddistingue il Brunello Biondi-Santi, garantendo un’esperienza gustativa di grande equilibrio. Il finale, lunghissimo, sorprende per la spiccata sapidità - segno della personalità gastronomica di questo Brunello. Per la prima volta nella storia Biondi-Santi ha prodotto per questa vendemmia sia il formato 750 ml che la Magnum.