FONTANAFREDDA COLLEZIONE LE VIGNE 1999  - 0,75cl - Box Legno
FONTANAFREDDA COLLEZIONE LE VIGNE 1999  - 0,75cl - Box Legno
FONTANAFREDDA COLLEZIONE LE VIGNE 1999  - 0,75cl - Box Legno
FONTANAFREDDA

FONTANAFREDDA COLLEZIONE LE VIGNE 1999 - 0,75cl - Box Legno

Prezzo di listino €780,00 €0,00 Prezzo unitario per
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

2 BOTTIGLIE 

VIGNA LA ROSA BAROLO 1999

2 Bottiglie 

LAZZARITO VIGNA LA DELIZIA BAROLO 1999

2 Bottiglie

PAIAGALLO VIGNA LA VILLA BAROLO

DOCG 1999

Uve

Nebbiolo

Zona di produzione

Vigna "La Rosa" Serralunga d'Alba

Tipo di terreno

Marne calcaree e argilla con sabbia quarzosa

Esposizione e altitudine

Sud/sud-ovest - 250/310m slm

Sistema e impianto

Guyot 4.400-5.000 ceppi/ha

Vendemmia

I-II decade di ottobre

Gradazione

13,5% vol

Temperatura di servizio

16-18 °C

Formato bottiglia

0,75 L

Note tecniche

Il Barolo La Rosa viene prodotto in seguito ad un’attenta selezione in vigneto dei migliori grappoli.

Vinificazione: fermentazione di circa una settimana in vasche di acciaio inox; a seguire, macerazione a cappello sommerso di circa 20 giorni a temperatura ambiente e successivo travaso in botti.

Affinamento: il 70% del vino affina in botti grandi di Slavonia per 2 anni; il restante 30% in barriques francesi per 1 anno e 1 anno in botti grandi di rovere di Slavonia. Le due partite vengono poi assemblate, imbottigliate e conservate per un ulteriore periodo di maturazione di 12 mesi.

Abbinamenti

Ideale con grandi piatti di carne rossa e deale formaggi medi o maturi, può anche essere una piacevole compagnia dopo cena.

Annata

Inverno regolare con buone precipitazioni nevose da gennaio a marzo che hanno ricostruito le scorte idriche. Primavera regolare con qualche precipitazione ed inizio del germogliamento in leggero ritardo rispetto alla media degli ultimi anni. Giugno molto caldo e soleggiato, intervallato da alcuni fenomeni temporaleschi. Estate con temperature nella norma sino a fine Luglio. Agosto si è rivelato in maniera anomala rispetto alla stagione, con condizioni climatiche molto variabili, giornate coperte e valori termici massimi contenuti. Fortunatamente a settembre il tempo è tornato bello ed ha permesso al Nebbiolo di proseguire nella maturazione, raggiungendo livelli di ottima qualità nella vendemmia.