Pascal Doquet – Champagne Brut Blanc de Blancs 1er Cru Arpège  - 0,75cl -
Pascal Doquet – Champagne Brut Blanc de Blancs 1er Cru Arpège  - 0,75cl -
balan

Pascal Doquet – Champagne Brut Blanc de Blancs 1er Cru Arpège - 0,75cl -

Prezzo di listino €60,00 €0,00 Prezzo unitario per
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Champagne Extra Brut Blanc de Blancs 1er Cru “Arpège” di Pascal Doquet deriva da parcelle di chardonnay piantate attorno al comune di Vertus, nella Côte des Blancs. La fermentazione è avvenuta con i soli lieviti indigeni, con il 20% del mosto vinificato in fusti di legno.

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

-Colore: Si presenta di colore giallo paglierino brillante, perlage fine ed estremamente elegante.

-Aroma: Al naso  mostra un bouquet delicato di frutta e di fiori bianchi, seguito da sensazioni di tostatura.

-Gusto: In bocca è fresco, minerale e pulito. Si distende con equilibrio e grande piacevolezza, chiudendo su note fruttate.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI:

Arpège di Pascal Doquet si sposa a meraviglia ad antipasti e primi a base di verdure o pesce. Divino con un risotto ai frutti di mare. Ottimo anche come aperitivo.

STORIA AZIENDALE:

La storia della cantina “Pascal Doquet” ha avuto inizio nel 1974, quando Michel Doquet e Nicole Jeanmaire recuperarono i vecchi vigneti di proprietà, iniziando a vinificare personalmente le uve. Nel 1995 il figlio Pascal prende in mano le redini del Domaine e nel 2004, assieme alla moglie Laure, rileva totalmente l’attività di famiglia, trasformando il marchio storico in quello attuale, “Pascal Doquet”, e soprattutto proseguendo il lavoro già avviato in passato secondo i criteri dell’agricoltura biologica, certificata dal 2010. Pascal ha inoltre affiancato al vitigno tradizionalmente lavorato, lo chardonnay, anche la varietà del pinot noir, elaborando così nuove etichette. La cantina è situata nel comune di Vertus, al confine sud della Côte des Blancs, e i vigneti di proprietà si estendono per 8,66 ettari nei comuni della Côte des Blancs - Mesnil-sur-Oger, Vertus, Bergères-lès-Vertus - e per 3,45 nella zona di Vitry-le-François. Tra i filari il lavoro è meticoloso ed estremamente preciso, volto a far sì che ogni pianta riesca a esprimere le più intrinseche peculiarità del proprio carattere. Letame derivante da compostaggio, concime organico e divieto assoluto di diserbanti chimici, poi gestione della flora spontanea, limitato uso dei trattori e lavori svolti prevalentemente a mano: queste le regole seguite in maniera ferrea in vigna. Dopo la vendemmia, le uve sono lavorate in cantina seguendo processi produttivi altrettanto rigidi. La pressatura dei grappoli non è mai eccessiva, le fermentazioni avvengono sempre per opera di soli lieviti indigeni, e i vini riposano almeno per quattro o cinque mesi sui lieviti prima di essere spumantizzati. Successivamente, seguendo tutte le più tradizionali pratiche del Metodo Champenoise, prendono vita cuvée semplicemente straordinarie. Dal Brut al Rosé, dal “Vertus” a “Le Mont”, che si tratti di Premier Cru o di Grand Cru, tutti gli Champagne targati “Pascal Doquet” offrono garanzie estreme, nel segno della più alta eccellenza delle più famose bollicine francesi.